Val di Fassa Alberghi da canazei a Moena
Hotel Alberghi Appartamenti Residence
Val di Fassa - Dolomiti - Trentino
ITALIANO
ENGLISH
DEUTSCH
FassaWEB
Home Page
Catalogo
News
NewsLetter
Vademecum
Dove alloggiare
RICERCA RAPIDA



Ricerca alberghi e appartamenti avanzata
Richiesta informazioni
Visualizza disponibilità
Last minute
I paesi
Canazei
Campitello
Mazzin
Pozza di Fassa
Vigo di Fassa
Soraga
Moena
WebCam
Pozza di Fassa 1
Pozza di Fassa 2
Campitello di Fassa
Moena
Uno sguardo sulla Val di Fassa
Mappa interattiva
Meteo
Panorami 360° sferici
Panorami 360° cilindrici
Val di Fassa
Manifestazioni
Photo Gallery
Escursioni
Servizi
Cartoline virtuali
Directory
Pubblicità su FassaWEB
Visita anche
ItalWEBHotels
Monitoraggio siti
Links

Val di Fassa - Dolomiti - Trentino

Descrizione escursione

Logo Val di Fassa


GARDECIA - Torri dei Vaiolet - PAS SANTNER (Passo Santner)

Tornare all'elenco delle escursioni

 

Si raggiungono i rifugi della conca di Gardecia da Ciampedìe per il comodo e largo sentiero n. 540 (ore 0.45 da aggiungere al tempo finale), oppure con i taxi che salgono sin qui dal parcheggio, a destra della strada provinciale, situato fra Poza (Pozza) e Pera (orario di servizio: 7.30 – 18.30 ca., nel periodo estivo). Si prosegue sulla strada sterrata (segnavia n. 546), si supera la ripida balza iniziale e ci si inoltra nello straordinario ambiente della valle del Vaiolet su pianeggiante mulattiera verso lo sperone roccioso delle Porte Neigre, toponimo che in ladino ha il significato di stretto passaggio fra pareti strapiombanti oltre le quali si apre l’ignoto. Sulla sinistra si risale con ben disegnati tornanti la scarpata ghiaiosa, si incontra il sentiero n. 541 proveniente dal Pas de le Zigolade (Passo Cigolade) e poco dopo si raggiunge il pianoro erboso sul quale sorgono i rifugi Preuss e Vaiolet a m 2.243 (ore 1.00 da Gardecia). Ci si avvia per il sentiero n. 584 del Pas del Principe (Passo Principe) per lasciarlo dopo qualche decina di metri ed entrare, a sinistra, nella ripida gola delle torri proseguendo cautamente su lisce roccette. Si raggiunge il rifugio Re Alberto (Gartlhütte) a m 2.621 (ore 1.00; 2.00) adagiato nella conca del Gartl fra le famose Torri del Vaiolet, la parete Nord del Ciadenac (Catinaccio) e le frastagliate Crode de Re Laurin. Su agevole sentiero che ne taglia diagonalmente i ghiaioni si raggiunge in poco tempo il rifugio Pas Santner (ore 0.30; 2.30). 

Tornare all'elenco delle escursioni

Testi e cartine di proprietà di: Azienda per il Turismo della Val di Fassa www.fassa.com

HOTEL E ALBERGHI
Hotel a Canazei, hotel a Campitello, hotel a Mazzin, hotel a Pozza, hotel a Vigo, hotel a Soraga, hotel a Moena.

GARNI' e AFFITTACAMERE 
Canazei, Campitello di Fassa, Mazzin, Pozza di Fassa, Vigo di Fassa, Soraga, Moena.

APPARTAMENTI e RESIDENCE
Canazei, Campitello di Fassa, Mazzin, Pozza di Fassa, Vigo di Fassa, Soraga, Moena.

RIFUGI
Val di Fassa

Dolomiti
www.fassaweb.net - © 2000 - 2019 
INSOTEC  -  Pozza di Fassa (TN) - Cookie

Attualmente ci sono  14 utenti collegati
Pagine viste ieri 47
Vacanze in estate e in inverno